Paura ieri in piazza Garibaldi a Cassino, quando, intorno alle 17, il cinquantenne sorano G.D.C. ha minacciato di buttarsi nel Liri davanti agli occhi dei passanti, rimanendo a lungo in bilico su u n muraglione. 
La Polizia locale, allertata dal consigliere Lino Caschera, è intervenuta rapidamente sul posto e con l'ausilio di due dipendenti comunali ha portato l'uomo al sicuro.
Oltre al comandante dei vigili urbani Rocco Dei Cicchi, che si è immediatamente recato sul posto dopo la telefonata dell'amministratore, è intervenuta una pattuglia della Polizia locale con gli appuntati scelti Kofler e Romano.
Grazie al loro tempestivo intervento il cinquantenne è stato tratto in salvo. Dopo che gli agenti sono riusciti ad allontanarlo dal muraglione, sono entrati in azione i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'auto medica che lo hanno condotto al Santissima Trinità per gli accertamenti del caso. Molti i curiosi che hanno seguito la drammatica scena col fiato sospeso.