Suono della campanella... con la polizia di Stato. Per gli studenti in arrivo nei vari istituti superiori di Cassino una sorpresa: agenti del commissariato e cani anti-droga ad attenderli. Per dare subito un segnale di legalità. Gli uomini del dottor Tocco hanno controllato palmo a palmo gli ambienti scolastici e trovato varie dosi di marijuana. I ragazzi avranno pensato di rendere più allegro il rientro in classe e invece... hanno corso solo un bel rischio.