Oltre quattrocento persone controllate, fermati 330 veicoli. Sono i numeri dei controlli effettuati nel fine settimana dalla polizia. I consueti servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio sono stati predisposti, a cura del questore Filippo Santarelli, attraverso l'impiego delle volanti della questura e dei commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi, con il fattivo intervento delle pattuglie del Reparto prevenzione crimine e della polizia stradale.

A Fiuggi gli agenti hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio un quarantenne del posto trovato in possesso di tre involucri di cellophane contenente sostanza stupefacente mentre viaggiava in auto in direzione degli Altipiani di Arcinazzo. La polstrada ha denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica e di sostanze stupefacenti un quarantenne di Frosinone e due trentenni residenti in Sicilia.
Controlli per verificare la guida in stato d'ebbrezza o sotto l'influsso di droga a Ceccano con la presenza anche dell'ufficio sanitario della questura. Nella circostanza sono stati controllati 50 veicoli ed identificate 53 persone. Sono state elevate 8 infrazioni al codice della strada ed è stata denunciata una donna risultata in stato di ebrezza alcolica e positiva alla cocaina. Sequestrato anche il mezzo per la successiva confisca. Altre due patenti ritirate per guida in stato di ebrezza con relativa sanzione amministrativa. Le volanti hanno segnalato alla prefettura due giovani del posto per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale ed hanno avviato le procedure per l'emissione del foglio di via obbligatorio nei confronti di due campani.