Cade dalla bicicletta e batte la testa, bambino di 11 anni trasportato con l'eliambulanza al policlinico "Agostino Gemelli" di Roma. L'incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri in località Tufano. Paura e apprensione per i familiari.
Sul posto sono intervenuti il personale medico e i carabinieri. Il fatto è accaduto intorno alle 19, quando il ragazzino ha perso l'equilibrio cadendo dalla "due ruote". Immediatamente sono stati contattati i soccorsi. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 con un'ambulanza e un'automedica. I medici, dopo le prime cure, hanno predisposto per l'anagnino il trasferimento in una struttura più attrezzata della Capitale. Il bambino aveva riportato serie ferite alla testa, ma fortunatamente la sua vita non è in pericolo. L'elicottero dell'Ares 118 è atterrato in un terreno poco distante dal luogo dell'incidente per poi rialzarsi in volo alla volta dell'ospedale "Gemelli" di Roma. Tante le persone arrivate sul posto, richiamate anche dall'arrivo dei soccorsi. Alla vista della bicicletta a terra e del bimbo ferito hanno temuto il peggio, ma fortunatamente non è in pericolo di vita anche se ha riportato diverse ferite, soprattutto alla testa.