Dopo quasi quattro anni, il Maggiore Silvio De Luca lascia il Comando della Compagnia Carabinieri di Cassino per assumere il prestigioso incarico di Capo di Stato Maggiore a Pristina (Kosovo) del Contingente MSU Carabinieri.

L'ufficiale, giunto a Cassino nel febbraio del 2014, ha sin da subito mostrato le sue spiccate doti investigative, coordinando numerose e importanti attività di indagine che si sono concluse con numerosi arresti prestando particolare attenzione al controllo di un territorio definito di "confine" e "sensibile".

Al Magg. De Luca che questa mattina ha salutato le Autorità locali e tutto il personale dipendente, vanno i migliori auguri per il nuovo incarico che andrà a ricoprire lontano dall'Italia.