Ispezione della Polizia di Stato a Frosinone, in via Bellini, nei pressi di uno stabile frequentemente nel mirino della Polizia di Stato con arresti e denunce. Nel vano dei contatori dell'energia elettrica  gli agenti trovano una confezione "sospetta" attaccata con del nastro adesivo. Prontamente rimossa, ne viene verificato il contenuto: si tratta di 17 involucri di cocaina, dal peso complessivo di 8 grammi circa. Scatta il sequestro.

"Esserci sempre" è la parola d'ordine della Polizia di Stato, che invita a segnalare situazioni sospette nell'ottica della cittadinanza attiva e della sicurezza partecipata. Grazie proprio alla collaborazione di un cittadino, nella giornata di ieri, è stato trovato, poco distante dalla Questura, un involucro contenente alcune dosi di sostanza stupefacente. Anche in questo caso sono in corso accertamenti per risalire alla provenienza della droga.