Vestiti ovunque. Hanno rubato tutto quello che era possibile portare via: oro, gioielli, risparmi dei bambini ma anche il pranzo preparato per la domenica e gli omogeneizzati del piccolo. Questo quanto accaduto ieri mattina a Cervaro, nella località Santa Lucia. La proprietaria quando è rientrata a casa ha trovato tutto sotto sopra: qualcuno si era intrufolato in casa per rubare. Tanta la paura per i piccoli che di fronte a tale confusione si sono messi a piangere.
Il racconto
Aveva preparato il pranzo ed era uscita a fare la spesa. Erano circa le 9.30 quando si è avviata con i figli diretta a un centro commerciale di Cassino, una spesa veloce: dopo 45 minuti erano di nuovo a casa. Ma una volta aperta la porta la triste scoperta. Panni per aria, tv rotta, cassetti aperto. Tutto era stato messo a soqquadro: vestiti per aria, tv gettata a terra rotta e cassetti aperti in ogni stanza.
Sembrerebbe che si siano fatti strada attraverso una piccola finestra della cucina e, una volta dentro, non hanno avuto vergogna di nulla. Hanno portato via oro, gioielli, denaro tra cui i soldi del recente battesimo del bambini.

Tutto quello che capitava tiro ed era facile da trasportare. La cosa che più ha colpito la mamma e i familiari, il fatto che abbiano portato via anche la pentola sui fornelli con le polpette che sarebbero state il pranzo di uno dei bambini e, soprattutto, hanno portato via tutti gli omogeneizzati e i pannolini del più piccolo di casa. Ma non solo, visto che da poco era stato preparato il caffè se lo sono versato e bevuto in tazzine poi lasciate sul tavolino. Una violazione della proprietà privata e intima della famiglia che ha gettato nello sconforto la signora che ha gettato tutto quello che avevano toccato i malviventi.