Va in corto circuito il climatizzatore e la macchina prende improvvisamente fuoco. È accaduto in via Brecciaro, a San Lucio, davanti ad alcune abitazioni. Salva per miracolo la giovane conducente. Il caldo torrido e il sistema dell'area condizionate da sistemare. È bastata una scintilla perché l'auto, una Lancia Ypsilon, prendesse fuoco. L'incendio si è verificato nelle prime ore del pomeriggio e l'alta temperatura ha sicuramente contribuito al disastro. Al volante dell'utilitaria c'era una giovane del posto di ritorno da Frosinone. Proprio mentre aveva raggiunto la zona di San Lucio, all'altezza di via Brecciaro, ha sentito uno scoppio improvviso. Così, impaurita, ha accostato l'auto ed è subito scesa. Il tempo di allontanarsi a chiedere aiuto che la sua macchina ha improvvisamente preso fuoco. Sono stati allertati i vigili del fuoco e sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione. Con molta probabilità si è trattato di un problema al climatizzatore,