Il capoluogo ciociaro, nel pomeriggio di ieri, è stato interessato da un'intensa e capillare attività straordinaria di controllo del territorio con la Squadra Volante della Questura e le unità operative del Reparto Prevenzione Crimine "Lazio". Sono stati attenzionati in modo particolare i parcheggi in prossimità dei centri commerciali, nonché istituiti i posti di controllo sulle trafficatissime via Monti Lepini e Strada Statale N 214 per Casamari. Vigilanza statica e vigilanza dinamica si sono alternate nel corso dell'attività di controllo, rafforzata ulteriormente dall'utilizzo della tecnologico "Mercurio". Questo sistema, installato sulle pattuglie degli "specialisti" della prevenzione, ha permesso di scansionare oltre 300 targhe di veicoli anche in movimento per accertarne, contestualmente, eventuali violazioni riguardanti la revisione e l'assicurazione RCA . Due le sanzioni contestate al Codice della Strada.

I servizi hanno poi interessato le sale slot, dove gli agenti hanno identificato gli avventori e verificato la regolarità delle relative licenze.