La Squadra Volante, in seguito a segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113 della Questura, è intervenuta stamattina nella zona bassa del capoluogo.

In prossimità di un trafficatissimo incrocio semaforico, un cittadino straniero, dedito all'attività di "lavavetri", mostrava un atteggiamento insistente ed aggressivo nei confronti  di un'anziana donna che si vedeva costretta a chiedere l'intervento delle Forze dell'Ordine.  

Repentino l'arrivo degli agenti, nei confronti dei quali  l'uomo evidenziava un comportamento non collaborativo, spintonandoli ed inveendo contro di loro.

Accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito,  il giovane è stato identificato: si tratta di un 25enne nato in Nigeria.

A quel punto è scattata la denuncia per minacce e resistenza a Pubblico Ufficiale.