Antenna pericolante ieri sera in pieno centro a Cassino. Una prima chiamata ai vigili del fuoco per "salvare" la situazione ed evitare che qualcuno potesse ferirsi. In tanti hanno assistito all'intervento per il quale è stato necessario chiamare la polizia di Stato.

Poco dopo, su segnalazione di un cittadino, l'avvistamento di un'altra antenna pericolante. Nuovo intervento nella stessa piazza Labriola da parte della stessa squadra scesa in campo.