Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









10 gennaio: muore Coco Chanel, celebre stilista francese
0

10 gennaio: muore Coco Chanel, celebre stilista francese

Cultura & Spettacolo

Il 10 gennaio 1971 il mondo della moda dice addio a Coco Chanel. Gabrielle Chanel (detta Coco) nasce il 19 agosto del 1883 a Saumur da una famiglia di venditori ambulanti in disastrose condizioni economiche e a soli 12 anni perde entrambi i genitori e viene spedita in un convento di suore. Nonostante la sua infanzia poco felice Coco riesce a dimostrare un carattere forte e un coraggio esemplare, grazie ai quali riesce a farsi strada nel campo della moda. Le sue ormai celebri "invenzioni" (dal tailleur agli accessori che diventano gioielli, fino a uno dei più noti profumi parigini) e la sua spiccata attenzione per i dettagli ne hanno fatto la protagonista indiscussa della storia del costume del Novecento.

Dalle sue esperienze di vita ha tratto ispirazione per molte delle sue creazioni e con il suo stile ha rivoluzionato il modo di vestire delle donne, che voleva belle, libere e moderne. Coco Chanel è inoltre entrata in contatto con molti esponenti dell’avanguardia artistica e culturale parigina, tra i quali Picasso, Djagilev, Cocteau, Colette, Stravinskij e con altrettanti personaggi della scena politica del tempo, a cominciare da Winston Churchill.

Fra i suoi amori figurano il granduca Dmitrij Romanov, un nipote dello zar, il duca di Westminster, cugino del re d’Inghilterra e Pierre Reverdy, poeta surrealista. Raggiunto l'apice del successo, dovette chiudere la casa di moda a cauda dello scoppio della seconda guerra mondiale, tornando in scena all'età di 71 anni e affrontando i critici impietosi delle riviste di moda all’epoca e i lazzi di chi la credeva ormai vecchia e finita, per poi tornare a trionfare, prima in America, poi di nuovo in Europa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400