Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Irrompe ancora la B: fiducia a Cagliari e Brescia. C'è anche la A1 di basket
0

Irrompe ancora la B: fiducia a Cagliari e Brescia. C'è anche la A1 di basket

Scommesse

Torneo cadetto: confidando nei gol

La prima proposta, interamente incentrata sulle gare del campionato di serie B, è imperniata su quattro match. Nei primi due abbiamo privilegiato l’over 2,5, sperando pertanto che possano rivelarsi match ricchi di gol e di emozioni. L’onore di aprire le danze toccherà in questo turno al Latina, che a mezzogiorno e mezzo getterà il suo guanto di sfida al Pescara. Gli abruzzesi, trascinati dal capocannoniere Lapadula, scendono al Francioni convinti di poter fare risultato, ma anche la squadra pontina sembra aver trovato un eccellente assetto e vorrà sfruttare il fattore campo. Possibile che ci siano gol anche in Cesena-Avellino, con i romagnoli che hanno un po’ rallentato la loro corsa e gli irpini reduci dal successo rotondo sull’Entella. Vediamo equilibrio e giochiamo la carta della X finale per Modena-Novara, mentre in Brescia-Ternana ci sbilanciamo in favore di Caracciolo e compagni, che possono centrare i tre punti.

 

Ancora la serie B: puntando sulle X

Nella seconda proposta, anch’essa tutta incentrata sul turno festivo della serie B, abbiamo inserito ben due X finali, naturalmente scegliendole nel contesto di due match equilibrati: in Lanciano-Livorno l’undici di Bortolo Mutti ha necessità assoluta di interrompere l’imbarazzante striscia negativa e proverà a farlo in Abruzzo. Il rigenerato Ascoli vuole invece continuare a stupire, ma il match casalingo contro lo Spezia non sarà certo semplice per Altobelli e compagni.

 

Tra Cantù e Pesaro una sfida intrigante

Ultimo turno del 2015 anche per la serie A1 del basket, che dopo il ghiotto antipasto di ieri sera con Cremona-Milano, offre oggi un programma molto nutrito. Per Cantù, irrobustita a livello societario e sospinta da Johnsson, un match casalingo contro Pesaro che sulla carta sembra abbastanza agevole, ma i marchigiani stanno trovando anch’essi la quadratura del cerchio e pertanto optiamo per una X. Analogo pronostico per Torino-Bologna, con i piemontesi faticosamente in cerca di una identità tecnica e di squadra e i felsinei sempre più dipendenti dagli estri del centro Pittiman. Per Sassari-Pistoia riteniamo che i sardi possano far valere fattore campo e individualità di spicco, ma occhio a Kirk, spesso in grado di fare la differenza. Infine Reggio Emilia-Varese: vinceranno gli emiliani, salvo terremoti, ma 13 punti e mezzo inducono a scegliere l’handicap 2.

 

Inseguiamo la fortuna con i margini

Per l’ultimo tentativo di giornata proviamo a centrare i margini di vittoria, limitandoci però a due soli eventi. Ancora Sassari Pistoia nella nostra lente d’ingrandimento, con i sardi che sicuramente hanno ritrovato i ritmi e le sicurezze che a un certo punto della stagione parevano aver smarrito. Considerato che i toscani sono un avversario tutt’altro che malleabile, andiamo a pronosticare un margine sensibile, ma non elevatissimo, avvalendoci dell’A 1 1 -1 5 . L’altro confronto preso in considerazione è invece decisamente più equilibrato: cambiamo isola, dalla Sardegna alla Sicilia, per un Capo d’Orlando-Avellino che effettivamente sembra contrassegnato dall’equilibrio. I siciliani devono sfruttare il campo amico ma l’Ave l l i n o, scottato dall’incredibile sconfitta casalinga nel derby con Caserta, vorrà certamente riscattarsi. E allora? A1-5, sperando di far centro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400