Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









15 dicembre: muore Walt Disney, genio del cinema d'animazione
0

15 dicembre: muore Walt Disney, genio del cinema d'animazione

Cultura & Spettacolo

Il 15 dicembre 1966 muore Walt Disney, firma storica del cinema d'animazione. Nato a Chicago, il 5 dicembre del 1901 da una famiglia di umili origini e quarto di cinque figli, ebbe un' infanzia tutt'altro che fiabesca: iniziò a lavorare duramente sin da giovanissimo, lavorando prima nella fattoria di famiglia a Chicago e poi consegnando giornali nelle buie strade di Kansas City. Fu nel 1919, quando Walt era ormai un adulto, che avvenne l'incontro con Ubbe Ert Iwerks: uno straordinario disegnatore con il quale iniziò a lavorare per la Universal. Dopo una serie di difficoltà che li portò vicini alla rottura, la genialità di Walt e il tratto magico di Ubbe si unirono per dare vita a Mikey Mouse: un topolino alle prese con mille vicissitudini, il cui nome sarebbe rimasto alla storia. Il successo fu enorme e inaspettato, Mikey Mouse fu il primo topolino parlante della storia. I giornali dell'epoca dedicarono all'evento le loro prime pagine, con titoli a caratteri cubitali che urlavano: "MIKEY MOUSE SPEAK!" - "TOPOLINO PARLA!". Da lì una lunga serie di successi, tuttora amati da grandi e bambini, portò il nome di Walt Disney a divenire legenda. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400