Avrebbe compiuto oggi 73 anni Lucio Dalla, uno tra i più grandi cantautori italiani. Venuto a mancare appena quattro anni fa, pochi giorni prima del suo sessantottesimo compleanno, Lucio Dalla è riuscito con la sua musica a coinvolgere e ad ammaliare generazioni anagraficamente distanti tra loro, riunendo in un solo artista il fascino senza tempo del cantastorie e il sorprendente lavoro dello sperimentatore, alla ricerca continua di nuovi stimoli e nuove sonorità. La sua carriera, iniziata come musicista, gli ha rivelato con il tempo le sue doti di paroliere, che lo hanno portato a divenire un cantautore conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Il suo eclettismo, a volte giocoso, ma sempre cosciente e maturo, lo ha trasportato dalle onde agitate della stagione beat fino al "calmo mare" - per citare il titolo di una sua canzone - della musica lirica. Tante le sue canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana e scolpito singoli attimi di vita: da "Attenti al lupo" a "Caruso", da "4 marzo 1943" a "Canzone".

Lo ricordiamo qui con un video live sulle dolci note di "Cara", brano del 1980.