Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Roma-Frosinone: il cuore non basta. I canarini perdono 3-1 all'Olimpico
0

Scommesse: il Frosinone deve vincere, tra Napoli e Juve è "braccio di ferro"

Scommesse

La massima serie: primi tempi e finali

Il turno infrasettimanale della massima serie offre qualche quota davvero ghiotta e tra queste spicca quella relativa all’uno del primo tempo del Frosinone contro il Bologna. Se i canarini dovessero chiudere avanti la prima frazione (ricordiamo che questo è accaduto tra l’altro anche nei match poi persi contro Torino e Milan) verrebbero premiati con una quota 3,60. Proviamoci. Meno gratificante, ma non certo peregrina, l’ipotesi di una vittoria già nel primo tempo della Fiorentina sul Carpi, per un 1,90 comunque accettabile. Per le altre due gare andiamo invece sui risultati finali e scegliamo il 2 nella gara Palermo-Milan, con i rossoneri che vorranno sfruttare il loro buon momento. Vediamo invece una possibile divisione della posta a Verona tra gli scaligeri, che ancora devono brindare al primo successo in campionato, e l’Atalanta, che per suo conto vuole muovere una classifica non più tranquillissima come qualche settimana fa.

Giocando sul numero complessivo dei gol

Il secondo tentativo di questo mercoledì caratterizzato da gare della massima serie verte su tre under/over 2,5 ed un risultato finale. Prevediamo infatti che le sfide Lazio-Napoli ed Inter-Chievo possano rivelarsi foriere di un buon numero di marcature, al contrario di Empoli-Udinese, partita per la quale ci sembra possibile ipotizzare il “segno” l’under. L’unica sfida per la quale ci avventuriamo in un pronostico è quella tra Sampdoria e Torino. Esigenze di classifica dei doriani indurrebbero a ritenere probabile il successo della squadra di casa, ma il Toro da qualche settimana sta deludendo troppo i propri tifosi e allora c’è la necessità di invertire la tendenza. Possibile allora che finisca con una divisione della posta, per una quota che come sempre è abbastanza appetibile.

Andiamo in Francia con la massima serie

In programma stasera anche le gare valevoli per la quarta di ritorno del campionato francese. Vediamo quali gare possono prestarsi a un pronostico plausibile: i rossi del Lille hanno ripreso ritmo e coraggio, difficile che il Caen possa fermarli, anche perché il tifo è caldo e sovente condizionante. Tra Lione e Bordeaux prevediamo che i gol al termine del confronto possano essere almeno tre, mentre azzardiamo il pronostico “Goal” anche per la gara del Paris St Germaine. Se il gol di Ibrahimovic (tornato in grande spolvero) e compagni è quasi scontato, non altrettanto può dirsi per gli avversari di turno del Lorient, ma la quota è davvero ghiotta e allora val la pena tentare. Match di grande equilibrio invece tra Nizza e Tolosa, con la X che sembra previsione nel solco della logica. Complessivamente una quota vicina a trenta.

Ecco i consigli sui marcatori

Concludiamo le proposte di questo mercoledì con il consueto tentativo basato sui possibili marcatori di giornata. Iniziamo dal Napoli capolista e consideriamo la possibilità che anche all’Olimpico il rigenerato Hamsik possa lasciare il segno. Proseguendo in ordine... di classifica ecco la Juventus che invece ha un match casalingo sulla carta meno complicato rispetto a quello dei partenopei. Dybala, bravissimo ma a digiuno contro il Chievo, vorrà sicuramente rifarsi e perciò consideriamo con grande attenzione la sua quota. Altro possibile marcatore di giornata è il frusinate Daniel Ciofani, che dopo aver rotto il ghiaccio in trasferta, vorrà anche proseguire nella sua serie casalinga. Il sesto centro può arrivare contro il Bologna. Per completare il poker di possibili marcatori, ecco Kalinic, che da qualche giornata sembra essersi inceppato. La gara casalinga con il Carpi potrebbe essere quella buona per tornare ad iscriversi nel tabellino dei marcatori. La quota complessiva è naturalmente molto elevata, ma far poker non è semplice...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400