Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









21 gennaio: muore George Orwell, celebre scrittore  e giornalista britannico
0

21 gennaio: muore George Orwell, celebre scrittore e giornalista britannico

Cultura & Spettacolo

Il 21 gennaio 1950 muore George Orwell, pseudonimo di Eric  Arthur Blair, giornalista e scrittore britannico, autore di celebri opere che si inseriscono nel filone della letteratura satirica inglese, che fa capo a Jonathan Swift. Il suo impegno politico nella lotta al totalitarismo  traspare nei suoi testi e nelle  sue stesse parole: «Ogni riga di ogni lavoro serio che ho scritto dal 1936 a questa parte è stata scritta, direttamente o indirettamente, contro il totalitarismo e a favore del socialismo democratico, per come lo vedo io».

Orwell, con la sua bibliografia, ha inoltre offerto un notevole contributo alla cosiddetta letteratura distopica, fornendo ai suoi lettori gli strumenti per guardare la realtà con il disincanto tipico di chi non crede più nelle favole e si appella alla forza del dubbio, in grado di annientare ogni certezza e renderci liberi. Le sue opere di maggior successo, “1984” e “La fattoria degli animali”, scritte negli ultimi anni della sua vita, raccontano, attraverso una visione parodistica e surreale, i subdoli meccanismi di controllo da parte di chi detiene il potere, sulle menti di individui catapultati in un catartico sonno della ragione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400