Al primo appello del 14 settembre risponderanno due scuole in meno. A Ceccano il nuovo anno scolastico sarà orfano di due plessi, quello di Casamarciano e quello di Borgo Berardi, definitivamente chiusi. Gli alunni verranno ospitati presso la scuola Sindici di via Gaeta e quelli provenienti da Casamarciano non pagheranno lo scuolabus per un anno. Il sindaco Caligiore ha compiuto un sopralluogo nei sei plessi comunali per verificare l'andamento dei lavori di preparazione all'esordio del nuovo anno scolastico.

(Ampio servizio nell'edizione del 25 agosto)