Un nuovo incidente sul lavoro si è verificato poco fa a Ceccano. Dopo quello occorso stamattina verso le 8 a un uomo di 32 anni caduto all'interno dell'azienda agricola di famiglia in via Maiura e trasportato d'urgenza in eliambulanza all'Umberto I di Roma, un altro incidente sul lavoro è accaduto nella stessa zona, in via Badia, poco lontano dal convento dei Padri Passionisti.

Dalle prime informazioni sembra che un operaio edile sia rimasto folgorato da una scarica di corrente all'interno di un cantiere. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118 di Ceccano insieme a un'eliambulanza che ha trasferito l'operaio in un ospedale della capitale. Sul posto si sono portati anche i carabinieri di Ceccano e gli agenti della Polizia locale.