Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il maltempo non dà treguaIl teatro migra all’Antares

L'attore Corrado Tedeschi durante uno spettacolo

0

Il maltempo non dà tregua
Il teatro migra all’Antares

Ceccano

Barra dritta sul grande teatro a Ceccano, anche a dispetto del meteo. L’amministrazione del sindaco Roberto Caligiore sta puntando con decisione sul “rinascimento” culturale della città e si aspetta un nuovo successo dalla serata teatrale in programma questa sera.

Ancora una volta il tempo si è messo di traverso, doveva essere la prima grande stagione a Castel Sindici e invece sarà quella dell’Antares, al coperto dunque. Già all’esordio della rassegna “Festival Teatrale della Ciociaria”, il 23 luglio scorso, il maltempo aveva costretto il Comune a trasferire tutto di gran carriera al cinema-teatro di piazza Berardi. Un debutto firmato Shakespeare (“Sogno di una notte di mezza estate”) bagnato e fortunato, almeno a giudicare dal pienone di pubblico e dai commenti entusiastici degli spettatori.
Anche per la seconda serata in cartellone le previsioni meteorologiche non promettono nulla di buono: nubi basse e una elevata probabilità di pioggia. Ecco che l’amministrazione ha preferito rinunciare in partenza alla suggestiva location del giardino di Castel Sindici spostando tutto al cinema Antares. L’inizio dello spettacolo è fissato per le ore 21.15.
«Il tempo sembra davvero remare contro - spiega il sindaco Caligiore - per cui, proprio per evitare disagi agli spettatori ed agli stessi membri della compagnia, terremo lo spettacolo nel nostro teatro comunale di piazza Berardi».
“Il volpone” è una divertente commedia dell’elisabettiano Benjamin Jonson. Rivisitata dal fondatore della “Compagnia Teatrovivo” Cristiano Roccamo, impegnato da anni nella tutela e nella diffusione della commedia dell’arte, la piece propone finezze ironiche e una cascata di esilaranti equivoci, secondo il canovaccio classico dell'intreccio plautino.
Nei panni del protagonista il popolare attore nonché volto noto della tv Corrado Tedeschi, che con la sua verve promette di deliziare il pubblico ceccanese. L’entrata è gratuita per le persone diversamente abili e per i loro accompagnatori, mentre il prezzo del biglietto è di 10 euro.
Con la Regione Lazio che sostiene il progetto delle “Officine Culturali” e con la Bon Voyage Produzioni, il Festival Teatrale presenterà da qui alla fine del mese altri due appuntamenti, giovedì 20 e sabato 22 agosto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400