Hanno sfondato la porta di casa ma quando sono entrati lo hanno trovato a terra, nella camera da letto, ormai privo di vita. Inutili i tentativi di soccorso. Tragedia ieri sera in un'abitazione in via Gaeta a Ceccano. Un uomo, le cui generali non sono state rese note, e che tra qualche giorno avrebbe compiuto sessant'anni, e' stato trovato senza vita nella sua casa. I familiari non riuscendo a rintracciarlo, hanno contattato le forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati i pompieri che hanno dovuto sfondare la porta dell'abitazione dell'uomo che viveva da solo. Purtroppo, però, era a terra, molto probabilmente morto da diverse ore a causa di un malore.