Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Tenta di impiccarsi, salvato dai Carabinieri
0

Usa documenti falsi per acquistare televisore e Play Station

Piedimonte

Voleva a tutti i costi un televisore nuovo e l’ambita consolle della Play Station, ma non aveva le possibilità per acquistare i prodotti desiderati così un ragazzo di 24 anni ha deciso di trovare un rimedio fai da te che lo ha messo nei guai.
Ha scelto il modello del televisore che più si confaceva alle sue esigenze e ai suoi gusti e non contento ha deciso di prendere non una , ben due consolle della Play Station, il tutto per la modica cifra di 1.100 euro.
I problemi sono nati quando il giovane ha tirato fuori i documenti per avviare le procedure di finanziamento per l’acquisto. Tutti falsi.
A seguito dell’accaduto e dopo le indagini effettuate dai carabinieri della stazione di Piedimonte della Compagnia di Cassino coordinata dal maggiore Silvio De Luca, hanno scoperto il tranello e hanno denunciato il giovane, già censito per truffa aggravata.
Il ragazzo non aveva mostrato remore con il proprietario del negozio che si trova in un centro commerciale del luogo, che però forse deve aver notato qualcosa che non andava.
Nel corso dell’attività investigativa si è proceduto al sequestro della documentazione falsa nonché alla restituzione della merce truffata al proprietario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400