Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Truffatore seriale incastrato in centro da un negoziante
0

Truffatore seriale incastrato in centro da un negoziante

Cassino

Truffatore seriale incastrato da un negoziante della città martire.
Il pensionato, un uomo di 75 anni, ha tentato nella mattinata di ieri di mettere a segno uno dei suoi colpi. Purtroppo per lui questa volta ha avuto a che fare con un negoziante affatto intenzionato a regalargli 338 euro.


Questa la somma che il settantenne ha indicato come ricarica all’esercente che, una volta ricevuto il codice, non ha di certo pensato ad un raggiro. E invece, a ricarica già effettuata, l’anziano si è rifiutato di cacciare i contanti.
Il truffatore avrebbe infatti giurato al suo interlocutore di aver perso il suo borsello contente la cifra indicata (necessaria a pagare alcune incombenze) e di non sapere come fare. Tanto che quando il commerciante ha allertato la polizia, l’uomo è rimasto impassibile, come se fosse a sua volta vittima di un destino beffardo.


All’arrivo degli agenti della polizia del Commissariato di Cassino, coordinati dal vice questore Cristina Rapetti, il settantenne non ha battuto ciglio. Da un primo riscontro gli agenti hanno scoperto che l’insospettabile pensionato aveva a suo carico un curriculum criminale di tutto rispetto. Nel Cassinate e tra Napoli e Caserta, il truffatore seriale era riuscito a portare a termine con la sua Postepay (ovviamente non intestata a lui) 16 colpi in danno di altrettanti esercizi pubblici. L’uomo è stato denunciato e allontanato da Cassino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400