Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Evade dai domiciliari per fare i regali di Natale, settantenne nei guai
0

Evade dai domiciliari per fare i regali di Natale, settantenne nei guai

Cassino

Evade dai domiciliari per fare i regali di Natale, settantenne di Cassino finisce nei guai. 

L'uomo, già sottoposto alla misura dei domiciliari (dovendo espiare 4 mesi e 23 giorni di reclusione per reati contro il patrimonio) si è allontanato dal proprio domicilio senza alcuna autorizzazione, pensando nei giorni di festa di eludere i controlli dell'Arma. E forse per fare qualche piccolo regalo di Natale. Ma le sue speranze sono state bruscamente spezzate dall'arrivo dei militari dell'Aliquota radiomobile di Cassino che lo hanno fermato e tratto in arresto per il reato di evasione. E ora resta in attesa del rito direttissimo. 

Un week-end festivo all'insegna dei controlli, quello degli uomini del maggiore De Luca, impegnati su tutto il territorio. Oltre all'arresto del settantenne per evasione, i carabinieri  hanno denunciato un quarantatreenne residente nella provincia di Caserta, un ventottenne e un diciannovenne domiciliati nel Cassinate, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso per aver trafugato alcuni capi di abbigliamento da un noto centro commerciale del posto. La merce per un valore di 130 euro circa è stata interamente recuperata e restituita agli aventi diritto.

I militari hanno quindi provveduto a controllare 15 persone sottoposte agli arresti domiciliari; 2 a detenzione domiciliare; 3 persone sottoposte a sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Hanno inoltre identificato 90 persone, controllato 78 autoveicoli, perquisito 5 veicoli. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400