Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il cassinate Leonardo Petrilli nell'olimpo della kick boxing

Il campione Leonardo Petrilli

0

Il cassinate Leonardo Petrilli nell'olimpo della kick boxing

Cassino

Ci ha creduto. Fino in fondo. Si è allenato senza mai lasciarsi demotivare. E alla fine ha vinto. O meglio ha iniziato a vincere. Ha conquistato la Kermesse di Salerno, per la federazione "Fight 1" ed ora sogna la competizione nazionale.

Leonardo Petrilli ha vinto il campionato regionale Campania, "fight code rules", nella categoria -74 kg, e grazie a questa vittoria avrà l'accesso diretto alla finale nazionale di Torino della prossima primavera dove si svolgerà il famoso torneo "oktagon".

Classe 1993 di Cassino, ha iniziato nel 2011 la Kick Boxing con il Maestro Vincenzo Senatore. Dopo un anno di intenso lavoro in palestra, si è cimentato nel primo incontro a Torrice che lo ha visto vincitore ai punti contro un atleta frusinate con diversi anni di esperienza alle spalle. 

Già dal primo incontro gli addetti ai lavori hanno intuito che l’atleta aveva talento. Nel 2013, dopo una decina di incontri vinti, Petrilli si è tesserato con la federazione “Fight-1”, ed ha iniziato il percorso di gare ad alto livello che lo hanno portato, a salire sul ring di Salerno per competere nel campionato regionale.

Il match contro un ostico avversario è stato caratterizzato da due round da due minuti, disciplina “Fight code rules” ed ha visto prevalere l’atleta cassinate per un unanime decisione da parte della giuria tecnica. 

A riguardo, il maestro Vincenzo Senatore riferisce : "Leonardo è un atleta completo, rapido nei movimenti ed estremamente tecnico, che da qualche anno ci sta dando innumerevoli soddisfazioni". 

Lo stesso Petrilli, a caldo, ha dichiarato : "Con questa vittoria mi sono qualificato per i campionati italiani di Torino, nella fantastica kermesse che ospiterà l’evento Oktagon, il torneo di Kick Boxing trasmesso su Italia 1. Sono molto felice ma da ora, fino ad aprile dovrò lavorare sodo ogni giorno senza lasciare nulla al caso".

Il titolare della palestra Fitness Center di Cassino, dove si allena l’atleta Petrilli, Fernando Capitanio ha riferito: "E' un vanto per me ospitare nella mia palestra atleti come Leonardo, e così con la massima professionalità mi impegno quotidianamente a rendere la struttura sempre più adeguata, con la recente installazione di un ring professionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400