Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Albaneta, la protesta corre sui social
0

Albaneta, la protesta corre sui social

Cassino

Il caso Albaneta è diventato social. Dopo l'esposto degli ambientalisti, i sopralluoghi e i sequestri della polizia urbana e l'inchiesta della Procura ora il caso è finito sulle pagine dei social network più importanti divenendo punto di accese discussioni.

In particolare la questione dell'installazione del Villaggio di  Babbo Natale nell'area di assoluto pregio storico e naturalistico, ai piedi dell'abbazia di Montecassino, continua a far discutere. Tanto che su Facebook è stata rilanciata persino una petizione che ad oggi vede quasi 800 sostenitori che vorrebbero bloccare la manifestazione vista l'importanza storica dell'area.

Intanto, mentre la Procura di Cassino va avanti per effettuare opportuni approfondimenti dopo il sequestro di due manufatti in legno senza autorizzazioni, ieri il Villaggio ha aperto alle famiglie che hanno portato i bambini da Babbo Natale e nel bosco incantato. Attesi importanti sviluppi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400