Sequestri all'Albaneta dopo il sopralluogo dei vigili urbani e dei tecnici comunali. I sigilli sono scattati per due strutture in legno mentre in Procura è arrivata un'informativa di reato per abuso edilizio.

Non accennano a placarsi le polemiche sulla possibilità di dare vita a caratteristici mercatini di Natale nell'area di assoluto pregio storico e naturalistico dell'Albaneta. La questione era stata sollevata da alcuni esposti inviati alle competenti autorità da alcuni cittadini. Poi l'approfondimento, non senza tensioni, di una situazione complessa. Questa mattina, poi, l'ispezione e i consequenziali sequestri. Si attendono importanti sviluppi.