Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Betta incontra Consales  Partono i lavori al multipiano

Il rettore Betta con l'assessore Consales e gli studenti

0

Sopralluogo al Multipiano tra il Comune e Ultimo Banco. Tutte le novità

Cassino

Dopo l’impianto di illuminazione continua l’impegno dell’amministrazione comunale e della governance accademica per risolvere le criticità del Multipiano. Nella giornata di ieri si è tenuto un sopralluogo nel parcheggio di via Di Biasio di fronte la facoltà di Ingegneria tra il Comune di Cassino, presente con il tecnico dei lavori pubblici e l’associazione Ultimo Banco che ha presenziato con la senatrice accademica Maria Giovanna Di Giorgio e Francesco D'Onofrio.Secondo quanto emerso dal vertice si partirà a breve con i lavori di manutenzione, già dal mese di dicembre.


In primis verranno installate griglie d’accesso ai piani del parcheggio per evitare problemi delle autovetture. Fin ora la ditta appaltante Tmp si è già occupata dei primi due piani, a breve il Comune si adopererà a far tale manutenzione anche nei suoi restati piani, il terzo ed il quarto.


Inoltre la ditta si è occupata della sostituzione dei led rovinati con quelli nuovi, solo per primo e secondo piano ma in settimana anche il comune provvederà nell’installazione di led nel terzo e quarto piano per evitare che ci sia scarsa luminosità nelle ore notturne. Inoltre il vano scala d’accesso verrà chiuso la sera alle ore 19.30 e riaperto la mattina, dandone decoro con lavori di pulizia per ristabilire anche in questo caso, sicurezza dell'utente. Oltre i vani scala verranno chiusi anche gli accessi d'ingresso dei veicoli. "Ricordiamo - dice l’associazione Ultimo Banco in una nota - che il terzo piano è gratuito per tutti gli utenti".

In prima linea per il Multipiano gli studenti: Maria Giovanna Di Giorgio, Generico Garofano e Alessio Destro, Alessio Fiore e Samuele Destro. Al fine di ovviare a tutte le problematiche che possono derivare dalle mancate manutenzioni ordinarie e straordinarie e facendoci portavoce di tutti gli studenti, ricordiamo che siamo riusciti a far attivare le telecamere di video-sorveglianza grazie anche all'Assessore Consales e la ditta TMP".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400