Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Truffa on line da 700 euro, denunciato un trentunenne
0

Truffa on line da 700 euro, denunciato un trentunenne

Cassino

Vendeva robot da cucina a prezzi stracciati su internet ma, una volta incassato il denaro, spariva.

Questa mattina, un truffatore seriale del mondo nell’on line è stato individuato e denunciato dal personale del commissariato di Cassino per il reato di truffa commessa a mezzo di rete telematica.

Si tratta di un trentunenne residente del napoletano con a suo carico numerosi precedenti specifici e, in particolare, per aver commesso truffe col mezzo informatico ai danni di ignari acquirenti su tutto il territorio italiano.

Tutto è partito dalla denuncia di un cinquantenne di Cassino che, nel navigare su un noto sito web di vendite online, aveva trovato interessante l’annuncio di vendita di un elettrodomestico al prezzo di 700 euro. Allettato dal prezzo il cassinate aveva immediatamente contattato il venditore che pretendeva il bonifico dell'intero importo per ricevere il robot. 

Cifra versata nello stesso giorno dal cassinate sulla carta PostePay indicata dal venditore. Dopo molti giorni e non avendo ricevuto il prodotto acquistato, il cinquantenne aveva tentato senza risultato di ricontattare l’utenza telefonica del venditore che risultava ormai disabilitata e l’annuncio di vendita rimosso. 

A quel punto è scattata la denuncia al commissariato di Cassino e sono partite le indagini degli agenti sia sul numero di telefono che sul conto PostePay (risultato aperto in un ufficio Postale del napoletano). 

Indagini che hanno permesso agli agenti di risalire all’autore della truffa e denunciarlo all'Autorità Giudiziaria per il reato di truffa commesso a mezzo internet.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400