In viaggio con un chilo di marijuana nell'auto, pusher finisce in manette. 

A bloccarlo gli agenti della Sottosezione di polizia stradale di Cassino, in servizio di pattugliamento notturno, in territorio di Cassino. Il conducente dell'auto, un ventiseienne partenopeo, aveva nascosto la droga sotto il sedile del passeggero. Vani i suoi tentativi di eludere il controllo. Gli agenti del comandante Cerilli hanno recuperato la sostanza stupefacente facendo scattare le manette ai suoi polsi.