Erano già stati smontati e pronti per essere caricati in un furgone, ma l'arrivo dei carabinieri ha fatto saltare il piano: sventato il furto di oltre 100 pannelli fotovoltaici.

Questa notte a San Vittore del Lazio i carabinieri della stazione di Cervaro in collaborazione con quelli del Norm della Compagnia di Cassino, nel corso di predisposti servizi di prevenzione e repressione di furti e reati nelle vicinanze delle zone industriali presenti del Cassinate, hanno impedito ai ladri di rubare i pannelli da un impianto fotovoltaico.

L’immediato intervento dei militari ha permesso di recuperare nelle vicinanze dell’impianto di produzione di energia elettrica oltre ai pannelli, già smontati e pronti per essere trafugati, anche il furgone usato dai ladri che, nel frattempo, si erano dati alla fuga a piedi nelle vicine campagne.

Al momento sono in corso dedicate indagini da parte carabinieri per risalire ai responsabili del tentato furto.