Dolore e smarrimento per i fatti di Parigi. Ma anche la voglia di riprendere in mano la propria fede e le proprie origini cristiane. Con questi sentimenti e in un clima di assoluto silenzio si è svolta ieri sera la fiaccolata in onore delle vittime degli attentati a Parigi e contro il terrorismo. Da piazza Annunziata a Pontecorvo è partito il "cammino di pace" organizzato dal sindaco Anselmo Rotondo e da tutta l'amministrazione comunale. Il corteo ha attraversato via La Cupa fino ad arrivare in piazza IV Novembre davanti la sede comunale.