Rapina a mano armata al supermarket. Un malvivente è entrato nell'attività con il volto coperto e si è fatto consegnare l'incasso della giornata. Poi è fuggito. E' caccia all'uomo.

Il colpo è stato messo a segno poco prima dell'orario di chiusura di un supermarket che si trova nel cuore della cittadina di San Giorgio. Il balordo forse ha atteso che non vi fosse più alcun cliente prima di entrare e farsi consegnare il denaro dietro il ricatto dell'arma. Quindi è fuggito a piedi, facendo perdere le sue tracce. Ma non è esclusa la presenza di complici. Indagini serrate dei carabinieri.