Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Bene la differenziata Cassino alle
0

Bene la differenziata
Cassino alle "cartoniadi"

Cassino

“Cassino è stato scelto tra i 13 comuni del Lazio che prenderà parte alle Cartoniadi.” A renderlo noto l’assessore all’ambiente del Comune di Cassino, Riccardo Consales, in merito all’iniziativa promossa dal Conieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, e dalla Regione Lazio che si svolgerà per l’intero mese di novembre.

“Si tratta – ha continuato Consales – di un vero e proprio campionato della raccolta differenziata di carta e cartone, con 13 i comuni in gara tra di loro per salire sul podio e aggiudicarsi un montepremi di 100.000 euro da devolvere in opere, servizi, e/o iniziative di interesse per il territorio. Il nostro comune dovrà vedersela con quelli di Alatri, Aprilia, Ardea, Borgorose, Formia, Ladispoli, Latina, Nettuno, Rieti, Terracina, Unione Comuni Bassa Sabina e Vetralla. L’obiettivo delle Cartoniadi è migliorare, attraverso questa competizione tra i comuni selezionati, i risultati di ognuno di essi di raccolta in quantità e qualità.

Per salire sul podio, infatti, sarà necessario raggiungere maggiori incrementi percentuali rispetto al pro-capite riferito al dato medio di raccolta del primo trimestre (gennaio-marzo) 2015, dove Cassino risulta essere il primo comune con circa 32 chili pro-capite l’anno per quanto concerne carta e cartoni. Un dato che evidenzia come nel nostro comune venga fatta la raccolta differenziata in maniera corretta. Dopo di che, sul raccolto Comieco effettuerà analisi a campione nel mese di gara per verificarne la qualità.

Al termine del mese di gara, il comune che avrà totalizzato l’incremento percentuale maggiore si aggiudicherà il primo premio: 50.000 euro. Il secondo classificato vincerà 30.000 euro e il terzo 20.000. Tutti i premi in palio sono messi a disposizione dalla Regione Lazio. Anche dopo la conclusione della gara, per i successivi mesi di dicembre 2015, gennaio e febbraio 2016, sarà monitorato l’andamento della raccolta differenziata di carta e cartone nei Comuni in gara. Il Comune che nel trimestre indicato (si terrà conto del dato medio dei 3 mesi) avrà mantenuto un incremento di almeno un +3% rispetto al dato di partenza, si aggiudicherà un premio in denaro pari a 5.000 euro messo a disposizione da Comieco. Per aggiudicarci i premi messi in palio da questa iniziativa e per migliorare ancora di più la raccolta differenziata è necessario il supporto dei cittadini di Cassino e delle attività commerciali della città.

Non solo, l’idea è anche quella di coinvolgere le scuole di Cassino, proseguendo anche la campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziate. Sostenere e incrementare il recupero e il riuso di carta e cartone rientra è un aspetto fondamentale che educa i ragazzi, ma anche, tutti noi cittadini alle buone pratiche che fanno bene all’ambiente e restituiscono nuova vita a materiali utili e preziosi.

Le Cartoniadi, grazie all’impegno di Comieco, ci offrono l’opportunità non solo di confermare gli ottimi risultati già raggiunti, ma addirittura di incrementare sia la quantità che la qualità della raccolta differenziata. Sono sicuro che con l’impegno di tutti – istituzioni, cittadini, attività commerciali, imprese del territorio e scuole – Cassino potrà arrivare sul podio delle Cartoniadi.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400