E' stato condannato all'ergastolo. E' la sentenza pronunciata dal giudice Lanna in questi istanti nei confronti dell'assassino della professoressa Gilberta Palleschi, uccisa durante una passeggiata. Nessun appiglio ha "salvato" l'omicida e reo confesso: per lui c'è stato il massimo della pena. 

Esultante la folla all'esterno del Tribunale che ha ottenuto quella "giustizia esemplare" che hanno sempre urlato.