Hanno rubato scatoloni contenenti attrezzatura sportiva per un valore superiore a 10.000 euro. Ma sono stati beccati dalla polizia. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che i due guanti di velluto di origine campana abbiano approfittato di un momento di sosta del trasportatore per entrare in azione. Con due taglierini hanno infatti trafugato cyclette, cardiofrequenzimetri e altro materiale da palestra: un bottino da oltre 10.000 euro. 

Rintracciata la merce, gli agenti hanno denunciato i due campani - trovati in possesso di taglierini e torce -  per furto aggravato.