Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









asino maltrattato
0

Gli asini invadono il terreno dei vicini
Scoppia una guerra a suon di colpi di fucile

Sant'Elia Fiumerapido

Gli asini oltrepassano il confine del terreno del loro proprietario e i vicini di casa perdono la testa. Deve essere andata così a Sant’Elia Fiumerapido quando alcuni asini hanno invaso, a loro insaputa e per loro sfortuna, il terreno confinate a quello loro destinato dal proprietario.
Forse il clima era ostile da tempo o forse l’invasione ha acceso gli animi, una spiegazione chiara pare ancora non esserci. 
La storia sembrerebbe essere nata dalla denuncia del proprietario degli animali, un 47enne, sarebbero stati i suoi asini a oltrepassare il confine facendo scoppiare una guerra con i vicini, un uomo di 66 anni e uno di 79 anni. Gli accertamenti e le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno portato alla denuncia proprio dei due vicini di casa: un 66enne ed un 79enne, denunciati rispettivamente per maltrattamenti di animali e minacce.
Il più giovane avrebbe imbracciato il fucile esplodendo dei colpi contro gli animali che hanno invaso il suo terreno, mentre il più anziano è accusato di minacce che avrebbe rivolto per telefono al proprietario degli animali.
Ai due uomini sono state ritirati quattro fucili  e oltre 400 munizioni. 

Una storia da far west quasi e a pagarne le spese sono state purtroppo gli asini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400