Blitz al mercato di Cassino. Il gruppo interforze blocca un venditore abusivo e lo denuncia. Sequestrati 134 prodotti contraffatti.

Prosegue senza sosta l'attività di controllo del gruppo interforze costituito dal prefetto Emilia Zarrilli dopo una riunione operativa resasi necessaria per questioni di sicurezza al mercato cittadino della città martire. 

Il racket dei finti venditori ambulanti e diversi episodi legati al mancato rispetto delle regole da parte dei commercianti ha reso infatti necessario l'intervento di un "gruppo di fuoco" in grado di ristabilire ordine e legalità. Così polizia, carabinieri, vigili urbani e guardia di finanza hanno deciso di seguire linee comuni grazie a un piano operativo condiviso.

Sequestri a raffica e denunce anche oggi nei confronti di venditori irregolari e di merce sequestrata.