Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Il Pd spegne 8 candelineMa a Cassino c'è poco da festeggiare
0

Il Pd spegne 8 candeline
Ma c'è poco da festeggiare

Cassino

Il Pd compie otto anni. Il 14 ottobre del 2007 la Margherita e i Ds, all'epoca capeggiati da Marino Fardelli ed Ernesto Polselli, nella città di Cassino sciolsero i partiti per dare vita alla più grande forza del centrosinistra. Poche ore fa i Dem hanno dunque festeggiato il loro compleanno.

Ma non a Cassino. Il direttivo, che ironia della sorte è stato convocato nel circolo di piazza Marconi proprio il 14 ottobre, è stato infatti chiamato a discutere le dimissioni di Stefano Mosillo. Il segretario le ha messe sul tavolo in apertura di seduta. Ma in tanti lo hanno invitato a riflettere sulla scelta: commissariare il più grande e importante partito del centrosinistra a pochi mesi dalle elezioni potrebbe essere deleterio.

Ma Mosillo non accetta più di guidare un partito diviso in troppe correnti. Dove scorre veleno e dove l'unità è diventata solo quella della festa. La minoranza aventiniana di Armando Russo ha disertato ancora una volta la seduta, il trio Fontana-Lillo-D'Ambrosio non ha risparmiato severe critiche all'operato della segreteria.

"Con l'immobilismo del Pd sono resuscitati i cadaveri" ha tuonato il consigliere provinciale e comunale. L'imprenditore Fontana ha invece puntato l'indice contro i dirigenti provinciali del partito. A suo dire hanno voluto spaccare il partito per imporre le loro scelte. Ha quindi messo in guardia: "Mi auguro che il commissario non sia De Angelis o Migliorelli".

Ma per adesso il commissariamento è solo un rischio, non un dato di fatto. Mosillo difatti - dopo le esortazioni di Polselli, Fionda, Savelli e tanti altri militanti - ha deciso di prendersi qualche giorno per decidere se protocollare o meno la lettera di dimissioni. Un nuovo direttivo è convocato per la prossima settimana. In ogni caso non c'è nulla da festeggiare. L'unica cosa da spegnere sono le polemiche, altro che candeline.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400