Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Operazione "Don't touch" carabiniere ciociaro arrestato

La conferenza stampa

0

Operazione "Don't touch",
carabiniere ciociaro arrestato

Sant'Andrea del Garigliano

Tra gli arrestati dell'operazione "Don't touch" di Latina, insieme a un imprenditore di Ferentino, Davide Giordani, c'è anche un carabiniere in servizio nella provincia pontina e originario di Sant'Andrea del Garigliano. Le manette sono scattate questa mattina ai polsi di Fabio Di Lorenzo. L'uomo è accusato di aver divulgato informazioni riservate. 
La Procura della Repubblica di Latina, all'esito di prolungate ed articolate indagini, anche di carattere patrimoniale, svolte dalla Squadra Mobile della Questura di Latina in collaborazione con l’Unità Indagini Patrimoniali del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, ha delegato l'esecuzione di 24 ordinanze cautelari, in regime di detenzione in carcere, emesse dal Giudice per le indagini preliminari di Latina a carico di altrettanti soggetti, incensurati e pregiudicati.

I reati contestati vanno dall'associazione per delinquere finalizzata all'estorsione, all’usura, alle minacce  e lesioni, al porto e detenzione abusiva di arma da sparo anche da guerra, alla rivelazione di segreto d'ufficio per fini patrimoniali nonché a singole fattispecie di reato relative all'illecita detenzione e vendita di sostanza stupefacente (cocaina), al furto in abitazione, all'intestazione fittizia di beni ed alla corruzione per l'esercizio della funzione. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400