Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Rifiuti abbandonati
0

Viale della Cartiera
ridotto a discarica

Atina

Degrado lungo il viale della Cartiera a Ponte Melfa, la denuncia passa per Facebook.
Ingombranti di ogni tipo: frigoriferi, congelatori, lavatrici, televisori ed elettrodomestici di ogni genere da giorni parcheggiati di fronte all’area dismessa, hanno destato l’attenzione e provocato la rabbia dei cittadini residenti in un quartiere molto popoloso, dove peraltro si trovano numerose attività commerciali.
La grave situazione è stata più volte segnalata ed ora numerosi commenti si susseguono sul noto social network.
«Non è nostra intenzione - si legge tra i commenti lasciati sulla pagina Facebook - accusare l’amministrazione comunale. Intendiamo invece evidenziare tale stato di degrado, sintomo di una cattiva educazione e di un’informazione lattante.
Lo scenario, ben visibile lungo La Cartiera, è la dimostrazione del fatto che ancora oggi, nel 2015, né la raccolta differenziata né quella degli ingombranti sono state comprese e praticate correttamente.

Ingombranti e rifiuti
lasciati sul ciglio della strada
Appello al Comune.


Rispetto ad altri Paesi Europei - sottolineano ancora sul social network - siamo decisamente indietro.
Tra discariche abusive ed abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti, la leggerezza e l’inciviltà dei soliti ignoti, giorno dopo giorno si sta trasformando in una triste piaga sociale e ambientale.
Al Comune di Atina - proseguono ancora lanciando un appello all’amministrazione - chiediamo soltanto una maggiore informazione su giorni ed orari nei quali è possibile ritirare gli ingombranti che poi verranno smaltiti dalla ditta appaltata, risvegliare il senso civico della gente, che si tratti di residenti o di semplici passanti, e di installare, nei punti più a rischio, delle telecamere di videosorveglianza, poiché l'abbandono di rifiuti costituisce un vero e proprio reato, passibile di multe salate».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400