Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Stop per Giulietta e Giulia. E lo Stelvio non va a Parigi

Gli operai al lavoro su Giulietta e Giulia nello stabilimento Alfa Cassino Plant di Piedimonte San Germano

0

Stop per Giulietta e Giulia. E lo Stelvio non va a Parigi

Piedimonte San Germano

Sergio Marchionne dà forfait al Salone di Parigi che si è aperto ieri in anteprima. L’amministratore delegato di Fca annulla la sua conferenza stampa in programma negli stand della principale manifestazione europea dell'automobile. È la seconda volta che Marchionne cancella all'ultimo momento l'appuntamento al salone dell'auto autunnale.

Lo scorso anno non aveva partecipato al salone di Francoforte perché impegnato in Usa nella trattativa con i sindacati per il rinnovo del contratto negli stabilimenti americani. Quest'anno è rimasto in America per impegni di lavoro. Al Salone di Parigi i marchi Fca non presentano novità.

Il gruppo ha infatti scelto di lanciare il nuovo suv dell'Alfa, lo Stelvio prodotto a Cassino, solo al prossimo salone di Los Angeles a novembre: a Parigi, domani, ci sarà il debutto solo della Giulia veloce. E se in Francia la Giulia accelra e va... “veloce”, in fabbrica rallenta ed oggi la linea resterà ferma per permettere ai tecnici di intervenire ove necessario.

Altro stop riguarda l’altra vettura in produzione, la Giulietta: per tutta la prossima settimana, e poi nella giornata di venerdì 14 ottobre, la linea resterà ferma e gli operai a casa in regime di“solidarietà”, in attesa del reintegro di tutte le tute rosse e, in futuro, delle tanto attese assunzioni, Intanto, però si rafforza la sinergia con l’indotto e con una importante fabbrica svedese presente a Cassino, la Skf.

Proprio in queste ore è stato divulgato un comunicato stampa SKF che si collega ad Alfa Giulia. Stephane Le Mounier, presidente in Skf Automotive Market, afferma quanto segue: «Fca è un partner strategico per SKF e siamo orgogliosi di essere fornitori per la nuova piattaforma Giorgio. Piattaforma in seno alla quale Fiat lancerà una serie di modelli di auto. I cuscinetti ruota Skf sono stati progettati per supportare il piacere di guida offerto dalla nuova Giulia. La nostra stretta collaborazione ha una solida base. E ciò consente di costruire valore per i proprietari delle auto. Lo facciamo concentrandoci sulla riduzione dell’attrito e del peso, minimizzando l’impatto ambientale. La sostenibilità è un potente motore per entrambe le aziende».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400