Doppio panico per due ragazze bloccate nell'ascensore, stanotte, e "prigioniere" del loro stesso palazzo. Tutto è accaduto intorno alle 3 del mattino, due ventenni sono rincasate in via Riccardo da San Germano in un condominio che in quel momento era praticamente disabitato.Sono entrate in ascensore ma, dopo pochi istanti, il mezzo si è bloccato senza più ripartire.

Le giovani, con non poche difficoltà di linea, sono riuscite ad allertare i soccorsi che si sono trovati davanti a un doppio problema. Non solo il mezzo bloccato ma anche il portone del palazzo chiuso. Le chiavi, infatti, le avevano solo le due ragazze.

È stato grazie all'intervento fulmineo della squadra dei Vigili del Fuoco di Cassino che si è riusciti ad aprire l'ingresso del condominio e a riportare a terra l'asscensore. Le donne, panico a parte, stanno bene