Minacciava di togliersi la vita con una bombola del gas, fondamentale l'intervento dei carabinieri.

E' successo ieri sera alle 23 a Castrocielo, in un'abitazione del centro. L'uomo, un sessantenne del luogo, era solo in casa. Sono stati i vicini ad avvertire le forze dell'ordine sentendo strani movimenti provenire proprio dalla sua abitazione. Subito è partita la chiamata al 113. I militari della compagnia di Pontecorvo, una volta arrivati all'appartamento, hanno fatto cambiare idea al sessantenne in evidente stato alterato dall'alcol. Sembrerebbe che l'uomo fosse già noto alle forze dell'ordine perchè già in passato aveva tentato il suicidio.