Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Toto giunta, chi entra e chi esce. Blindato il ruolo di vice per Leone
0

Toto giunta, chi entra e chi esce. Blindato il ruolo di vice per Leone

Cassino

La giunta D’Alessandro prende sempre più forma. Le indiscrezioni che si rincorrevano ancor prima della vittoria sembrano pronte a tramutarsi per buona parte in realtà.

Sono sette i posti nell’esecutivo, compreso il vice sindaco. Su questo nome, ormai, non dovrebbero esserci più dubbi. Salvo clamorose sorprese sarà Benedetto Leone, già capo staff e spin doctor di D’Alessandro, a occupare lo scranno. Non si esclude che possa avere anche qualche delega.

Altra certezza, difficile da scardinare, è quella di Franco Evangelista che potrebbe avere l’urbanistica, lavori pubblici e manutenzione. Ormai definite anche le quote rosa, devono essere infatti almeno due le donne nell’esecutivo: alla cultura Raffaella Martucci e ai Servizi Sociali Sara Matera.

Dalla lista di Di Mascio esce Panaccione ed entra Beniamino Papa agli affari legali e anche Palombo avrebbe rinunciato alla delega al commercio per far spazio al coordinatore della lista “noi con Salvini” Claudio Monticchio. Poi ci sono gli esterni, ovvero coloro che hanno contribuito alla vittoria di D’Alessandro: a prendere il posto di Enzo Salera, per continuare nell’opera del risanamento del bilancio potrebbe arrivare Tullio Di Zazzo, che avrebbe anche la delega all’innovazione tecnologica. Un assessorato è rivendicato però anche dalla componente scittarelliana, ma il nome indicato non è quello di Massimiliano Mignanelli.

Il consigliere mister preferenze avrebbe rinunciato anche alla carica di presidente dell’assise che quindi senza dubbi andrà a Dino Secondino di FI. La squadra sarà annunciata con molta probabilità all’inizio della prossima settimana, per essere poi ufficiata nel primo consiglio che, da regolamento, deve essere convocato dal consigliere “anziano” che, in questo caso, è Barbara Di Rollo.
Entro la prossima settimana l’assise va convocata e si dovrà tenere non oltre l’8 luglio. Dopodichè ventre a terra a lavorare: non c’è tempo per le vacanze, sono tante le priorità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400