Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Giovane muore schiacciato da una pressa compattatrice. Tragedia a Mignano Montelungo
0

Giovane muore schiacciato da una pressa compattatrice. Tragedia a Mignano Montelungo

Cassino

Nel primo pomeriggio di oggi a Mignano Montelungo (Caserta), in piazza Martiri, Emilio Marotta, nato nel 1983, del luogo, impiegato della ditta appaltatrice del servizio di smaltimento rifiuti presso quel Comune, mentre era intento ad utilizzare la pressa compattatrice è scivolato nel macchinario rimanendo schiacciato dagli ingranaggi e decedendo sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sessa Auruca e della Stazione di Mignano Montelungo unitamente a personale dell'Ispettorato del Lavoro della ASL di Caserta.

La pressa compattatrice e l'autocarro sono stati sottoposti a sequestro dai militari dell'Arma. La salma è stata trasportata presso l'Istituto di Medicina Legale di Cassino. Indagini in corso. La famiglia di Emilio Marotta è originaria di Cassino. Mentre la ditta del compattatore (non quella che gestisce il servizio rifiuti), rappresentata dagli avvocati Sandro Salera e Paolo Marandola, e del Cassinate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400