Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Cade da una pianta di ulivo  L'incidente ad Ara Castello
0

Trentanovenne trovato morto nel bagno di casa

Villa Santa Lucia

Trovato senza vita in bagno dalla sorella. È successo questa sera a Villa Santa Lucia, a perdere la vita un trentanovenne del posto.

A scoprire la tragedia è stata la sorella, intorno le 7.30, quando è andata a casa delle madre. Di fronte a lei il corpo del fratello freddo e rigido, per lui non c’era più niente da fare. Era morto già da diverse ore, forse dalla sera precedente.

Sembrerebbe che il trentanovenne sia deceduto per un malore improvviso, tra le possibili cause una sospetta overdose. Stando alle prime informazioni, la salma non sarebbe stata sottoposta a sequestro e verrebbe fatto solo un esame esterno. Sul posto i carabinieri e i medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte del trentanovenne. 

Una notizia che ha scosso la comunità. Il sindaco Antonio Iannarelli ha espresso le suo cordoglio in nome di tutti i cittadini. «È una sciagura - ha commentato - In questo momento di dolore siamo vicino alla famiglia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400