Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Raffica di arresti e denunce: maxi controllo dell'Arma
0

Raffica di arresti e denunce: maxi controllo dell'Arma

Cassinate

Raffica di arresti e denunce in poche ore. I carabinieri della Compagnia di Cassino setacciano tutto il territorio.

Gli uomini del maggiore De Luca hanno infatti intensificato i controlli disposti dal Comando provinciale per prevenire reati contro il patrimonio, soprattutto rapine in ville, furti in abitazione e con strappo. Nel mirino dell’Arma ci sono finiti anche il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti nonchè la prevenzione alle infrazioni per guida sotto effetto di stupefacenti o di sostanze alcoliche.

Gli arresti eseguiti dai militari sono scattati a Cassino e Piedimonte. In entrambi i casi per evasione dai domiciliari a cui i due uomini erano sottoposti per spaccio. Nel primo caso il cinquantenne di Cassino è stato bloccato mentre stava cercando di raggiungere a piedi il centro. Nel secondo un ventinovenne di Piedimonte è stato scoperto mentre discuteva con alcuni uomini del posto, pur essendo sottoposto alla misura dei domiciliari. 

Denunciato inoltre un trentaquattrenne moldavo per inosservanza al decreto di espulsione dal territorio nazionale del 9 giugno dalla Questura di Roma. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400