Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

0

Eroina e cocaina nel Cassinate: smantellata rete dello spaccio

Pontecorvo

Una brillante operazione dei carabinieri che ha portato a diverse ordinanze di custodia cautelare. Gli uomini della Compagnia di Pontecorvo hanno smantellato una rete di spaccio operante nella città fluviale e nei comuni limitrofi con il conseguente arresto e obbligo di dimora, nella notte, di diversi soggetti tra Pontecorvo e Aquino.

Il provvedimento è stato emesso dopo una lunga attività d'indagine, dall'ottobre del 2014 al marzo 2015, dei militari del nucleo operativo di Pontecorvo, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere che ha permesso di raccogliere un quadro indiziario a carico degli indagati, consentendo di accertare le condotte di acquisto o cessione di cocaina ed eroina ai fini di spaccio.

E' stata emessa una ordinanza applicativa di custodia cautelare in carcere nei confronti di un ragazzo di Pontecorvo di 33 anni, P.B. e della misura coercitiva degli arresti domiciliare per un ventisettenne di Altari. E' scattata anche la misura cautelare, cumulativamente applicate, dell'obbligo di dimora nel comune di residenza e dell'obbligo di presentazione della polizia giudiziaria nei confronti di V. P. nato a Roma di 28 anni, P.G. di 46 anni di Aquino, R.C. nato ad Atina nell'84. Uno degli indagati è tutt'ora irreperibile.

E' in corso in questo momento la conferenza stampa presso il Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, dove verranno illustrati i dettagli della vasta operazione di Polizia giudiziaria della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo riguardante proprio l’esecuzione di ordinanze di custodia cautelare per stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400