Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

Meteo Frosinone









giordana evangelista

Il sindaco Mazzaroppi e l'assessore Evangelista

0

Il Comune apre le porte agli studenti

Aquino

Tra poco il Comune di Aquino si riempirà di studenti: al via il progetto alternanza Scuola - Lavoro.

Su proposta del neo assessore alle Politiche dell’Istruzione, Giordana Evangelista, nei giorni scorsi, sono state approvate due importanti delibere nelle quali si stabilisce che il Comune si impegna ad accogliere nella sua struttura, a titolo gratuito, un numero di studenti, selezionati dai loro istituti scolastici, nell’ambito delle attività connesse ai progetti di alternanza Scuola - Lavoro.

A siglare l’intesa con l’amministrazione guidata dal sindaco Libero Mazzaroppi sono stati il Liceo scientifico “Pellecchia” di Cassino e l’Istituto superiore di Pontecorvo (Scientifico, Istituto tecnico provinciale e liceo psicopedagogico). 

Gli studenti, che i dirigenti scolastici assegneranno all’Ufficio Tecnico, a quello Finanziario, Culturale e al Museo di Aquino, impareranno concretamente a utilizzare, con una formazione sul campo, gli strumenti del mestiere sotto la sapiente guida di tutor esperti.  “Questo progetto, meglio definito come modello di didattica - dichiara l'assessore Evangelista - nasce all’estero ma si è ormai radicato sempre meglio anche in Italia e guarda al futuro. Permette ai ragazzi di superare le conoscenze di base per acquisirne di ulteriori che possono consentire un più facile inserimento nel mondo del lavoro”.

Al termine del percorso sono previsti dei crediti formativi, attestazioni e certificazioni varie, giusti premi alle attività intraprese dai ragazzi che, da sempre, partecipano con grande puntualità, attenzione ed entusiasmo. “Queste iniziative, che la giunta ha favorito fin dal suo insediamento - evidenzia il sindaco Mazzaroppi - aprono il mondo della scuola a quello esterno e consegna una dignità equivalente sia alla formazione che all’esperienza del lavoro. Per i giovani è una concreta opportunità per crescere e sperare in una possibilità di essere inseriti, nel futuro, nel mondo del lavoro”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400